Home » Catalogo » La Vergine e il drago. Lo strano caso dei coccodrilli nei santuari mariani

La Vergine e il drago. Lo strano caso dei coccodrilli nei santuari mariani

La Vergine e il drago. Lo strano caso dei coccodrilli nei santuari mariani - Universitas Studiorum

di Paolo Bertelli

128 pp. a colori; Euro 20,00

ISBN 9788833690124

Mistero, paura e attrazione sono i sentimenti di quanti si trovano ad osservare il coccodrillo imbalsamato appeso alle volte del santuario della Beata Vergine delle Grazie di Curtatone (Mn). A partire da questa presenza in un luogo di devozione dedicato alla Madonna e retto per secoli dai Francescani, l’autore ha iniziato una ricerca pluriennale che lo ha portato a una vera e propria “collezione” di rettili (tra queste pagine se ne contano almeno sessantacinque). Alcuni di questi sono perduti mentre altri sono ancora presenti, sul territorio italiano ma non solo. L’autore affronta infatti un viaggio che attraversa altri stati europei come Portogallo, Spagna, Francia, Austria, Repubblica Ceca e Belgio ed è a questo punto che si dipana un fil rouge di similitudini e ricorrenze, di gesta eroiche e di dediche ex voto, tra folklore, Wunderkammer e antichi percorsi di fede. La contrapposizione tra la figura della Madonna e i coccodrilli collocati nelle chiese è allora una continua sfida apocalittica e una lotta tra la Vergine e il drago, tra la salvezza e la perdizione. Agli occhi degli umili e dei sapienti sarà allora chiaro che il male uscirà sconfitto, il più delle volte per mano di un giovane, di un eroe illuminato e sorretto dalla grazia celeste.

Paolo Bertelli (1971), storico dell’arte, si è laureato con una tesi intitolata “Il Santuario della Beata Vergine delle Grazie di Curtatone. Storia, arte e devozione di una Wunderkammer liturgica” e ha conseguito il dottorato di ricerca sul tema de “La ritrattistica gonzaghesca in epoca ducale (1530-1708)”. Dal 2015 è membro del Comitato Scientifico del Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova dove ha curato la mostra “Costruire, abitare, pensare. Sabbioneta e Charleville città ideali dei Gonzaga”. Come cultore della materia in Storia delle tecniche artistiche e del restauro collabora a numerosi progetti di ricerca dell’Università di Verona. Ha all’attivo circa trecento pubblicazioni scientifiche, tra le quali si ricorda la monografia “Immagini Sovrane. La Mostra Iconografica Gonzaghesca del 1937”, primo volume della collana “Iconografia Gonzaghesca”.

Volume disponibile:

- presso il tuo libraio di fiducia

- online su Youcanprint, IBS, Libreriauniversitaria, Amazon  

Social: 

- pagina Facebook "La Vergine e il drago"

 

 

 

 

Contatti

via Sottoriva, 946100 Mantova MNP.IVA: 02346110204Tel: 0376 1810639info@universitas-studiorum.it